- 50 %
Arthur Jones V.1 - Bollettini Nautilus n.1 & n.2

Arthur Jones V.1 - Bollettini Nautilus n.1 & n.2

25,00 €

12,50 €

6 Olympian’s Point(s) (0,10 €)
Si applica solo ai clienti registrati, può variare in base al login.

Arthur Jones V.1 - Bollettini Nautilus n.1 & n.2 ARTHUR JONES


Il termine: Breve, Intenso, Infrequente è stato coniato da Arthur Jones e il Dr. Ellington Darden nel 1970


High Intensity Training High Intensity Training (HIT) is a form of strength training. It's an intensive workout that uses different exercise equipmentand weight training exercise.


The fundamental principles of HIT are that exercise should be brief, infrequent, and intense.


Fast Facts: It popularized in the 1970s by Arthur Jones of Nautilus and MedX fame.


Exercises are performed with a high level of effort and intensity. Is intended to stimulate the body to produce an increase in muscular strength and size.


Common techniques include weight or resistance increased progressively.


The training schedules should allow adequate time between workouts for recovery (and adaptation).


 


A Brief History of Slow Motion Strength Training 





A cura di Brian D. Johnston - pp. 224
Il primo libro della serie "I Lavori di Arthur Jones", il fondatore delle macchine Nautilus e l'inventore del movimento a camme. I suoi studi sulla fisiologia e sulla biomeccanica hanno determinato l'evoluzione di tutta la moderna industria di attrezzzature per l'allenamento. In questo primo volume sono raccolti tutti i "bollettini" pubblicati negli anni '70 e nei quali sono illustrate le teorie e il caratteristico modo di esprimersi di Jones. Indispensabili per approfondire la lettura dei volumi successivi.
Codice l78
Peso 0.2
0 5
Ancora nessuna recensione
Loading...